giovedì 30 luglio 2015

Snai



Snai sembra pronto per un balzo.

Fiat Chrysler


Fiat C. chiude il gap con buoni volumi; ora occhio al test della ribassista di medio periodo.

Prima Industrie


Prima rompe la congestione ed ora è diretta alla tline superiore della canalizzazione.

Mondo Tv


Chiude il gap e riparte da lì. Purtroppo mi è sfuggito, ora bisogna vedere se rompe il laterale e con che forza lo rompe.






Azimut


Arriva preciso dove doveva arrivare; ora stop in pari e da seguire in trailing stop

mercoledì 29 luglio 2015

Sogefi


Sogefi ci prova di nuovo, la divergenza al ribasso e i bassi volumi le danno poche chance,



Elica


Elica ancora non si decide, il cci non promette bene ma sull'rsi è ancora sulla ribassista.

Salvatore Ferragamo


Ferragamo dopo l'uscita dal canale fa un doppio massimo di periodo e ora congestiona nel laterale.

Intesa Sanpaolo


Intesa è il titolo più rappresentativo dell'indice; come l'indice sembrare destinata a chiudere il gap sotto; nel breve possiamo aspettarci un rimbalzino a chiudere quello poco sopra.

Fiat Chrysler


Fiat nel medio periodo sembra destinata a chiudere quel gap poco sopra area 11, nel breve ci può stare un rimbalzino a chiudere il gap poco sopra.

Azimut


Si avvicina all'area della proiezione e alla parete inferiore del canale.
Sto evitando di contare le onde elliottiane perchè la conta mi porta via un po' di tempo e non mi cambia l'operatività. Ad occhio siamo alla fine di onda 3 di C, per cui dovremmo attenderci onda 4 a salire e poi di nuovo giù a far la 5 a completare lo zigzag.

Tenaris


Tenaris, rimbalzando dall'area statica, riesce a rompere il canale, cci sopra la zero line.

Ftse Mib40


La fase correttiva subisce una pausa con le ultime due candele; l'indice potrebbe recuperare ancora qualche centinaia di punti già domani ma finchè rimane sotto le resistenze sembra inevitabile la chiusura del secondo gap in basso, dove poi si dovrà valutare se ha forza sufficiente per risalire.

Dax30


Il dax si è dimostrato più debole dell'indice nostrano in questa fase correttiva, arrivando al 61% di fibo della precedente salita, mentre il fuzzy non raggiunge neanche il 50%.
Potrebbe essere un pullback rialzista sul canale in downtrend ma ci credo poco: le ultime due candele sono candele inside e il massimo della terzultima candela che chiude la discesa non è stato ancora violato; probabilmente da qui si va in congestione , forse si chiude  il gap poco sopra e si va giù al 100% di fibo.


lunedì 27 luglio 2015

Sabaf


In bilico, volumi sopra la media; fa testo la candela del 23. 

Datalogic


Titolo dal trend al rialzo molto forte. Appena fuori dalla rialzista con pochi volumi, potrebbe essere l'occasione per entrarci ma forse era meglio farlo ieri.

Credem


Anche su credem pochi volumi, sembrerebbe un semplice pullback.

Astm


Scesa con pochi volumi testando la dinamica e l'ema più lenta; potrebbe anche bastare.



Sogefi


Buoni volumi su sogefi, segno che c'è grande interesse.
Se rompe il canale val la pena riprenderla.

Safilo


L'area del crocevia di linee è spesso un buon livello di attesa.

Elica


Ieri è scesa con volumi irrisori. Potrebbe anche essere un pullback sul precedente canale; in alternativa cercherà l'appoggio sul canale al rialzo.

Ceramiche Ricchetti


Ricchetti ha messo un'antenna fuori; ipercomprato di cci ma non di rsi, volumi in aumento, dtoscillatore in ipercomprato. 

Azimut


Coltello che cade... solo per chi ha mani da muratore.
Oggi chiude il gap con precisione e rimbalza quasi niente, non è escluso che possa farlo domani; se lo fa non credo che sarà un gran rimbalzo. 

domenica 26 luglio 2015

A.S:Roma


Titolino poco liquido ma interessante in caso di rottura del lungo laterale.


Mondadori


Prossimo al test della resistenza dinamica.


Espresso e Fincantieri



Due titoli segnalati di recente che fanno bene.

Panariagroup


Panaria potrebbe riprovarci.

Retelit


Retelit prova di nuovo a rompere le resistenze.

Banca Finnat


Quarta candela inside per banca finnat, che si mantiene nella parte alta del laterale.

Bialetti Industrie


Bialetti rimbalza sulla parete del canale con divergenza al rialzo sugli indicatori, le ultime due candele sono candele inside rispetto alla precedente, i cui estremi potrebbero essere usati come setup.

Acsm-Agam



Punta di nuovo verso e l'alto ed è la terza volta che prova a testare quell'area; potrebbe essere quella decisiva.

Ftse Mib40



In settimana l'indice si è arrestato di fronte alla resistenza statica dei 24100; dopo il pattern candlestick bearish mi aspettavo un'accelerazione al ribasso, invece l'indice ha continuato a correggere ma senza impeto, scende quasi a fatica. Continuerà a scendere da qui e riuscirà a chiudere i due gap, lasciati aperti nell'ultima gamba al rialzo? Potrebbe essere, C'è più di qualche dubbio al riguardo; sul settimanale il dtoscillatore e l'indicatore ciclico vanno al rialzo. Intendiamoci sono solo degli indicatori e finiranno per  rigirarsi se l'indice continua a scendere ma per ora la tendenza è al rialzo e non è poca cosa.


martedì 21 luglio 2015

Maire Tecnimont



Per Maire T. la situazione è più che chiara sul settimanale.

Rcs Mediagroup


Anche per Rcs si è creato un pattern di uscita a tre candele per il breve.

Sogefi



Altro bel rialzo per sogefi che giunge a testare la parete superiore della canalizzazione. Per me è stato l'occasione per prendere profitto, come da disciplina , per il test sulla dinamica e l'ipercomprato di rsi.
Può darsi che il titolo domani faccia anche meglio, in fondo non ha sentito moltissimo della resistenza, l'rsi è ritornato appena sotto l'ipercomprato e l'oscillatore in posizione ancora ottimale per il rialzo ma cosa fatta capo ha.

Ftse Mib40


L'indice giunge alla resitenza dei 24100 troppo tirato e, non riuscendo a romperla, genera un pattern bearish; molto probabile che già domani chiudiamo il primo gap. 

lunedì 20 luglio 2015

Prima Industrie


Prima è un titolo di tutto rispetto però poco liquido. 

Ceramiche Ricchetti


In questa fase del mercato si stanno svegliando diversi titolini (sfuggita premuda), alcuni vere e proprie ciofeche tipo prelios, gabetti.
Ricchetti appartiene più al secondo gruppo... per cui in ottica di mordi e fuggi sopra il laterale...



Kinexia


Prima uscita dal canale per kinexia.

Autogrill


Anche per Autogrill rottura della tline, volumi e rsi prossimo all'ipercomprato.

Intesa Sanpaolo


Prima uscita dal broadening per intesa con una candela ad ampia shadow superiore e rsi prossimo all'area di ipercomprato.



Terna


Terna esce dal box



Enel


La stessa figura a megafono dell'indice ricorre su diversi titoli dell'ita40, enel ne è un esempio, ma la si ritrova su eni , generali, intesa, unicredit etc..

Banca Finnat



Banca Finnat oggi  ha provato a rompere il laterale, vediamo se ci riprova domani o se ha bisogno di consolidare.

Ambienthesis


Ambienthesis ancora deboluccia, incapace di rompere la dinamica e brekkare il primo massimo poco sopra. Eviterei ingressi su debolezza, quel gap sotto lo statico non lo permette,





Aeffe


Aeffe non è da meno; rompe la seconda dinamica, chiude il gap e ne lascia dietro un nuovo.
Per la regola del tre dovremmo vedere domani una terza candela,

Sogefi


Non possiamo non esultare per sogefi; c'erano gli ingredienti giusti e il titolo ha rispettato le nostre aspettative. Ema prossime ad incrociare.

Ftse Mib40


L'indice conferma la rottura del broadening wedge e testa anche la resistenza statica dei 24100; se riesce a superarla avrà di fronte il massimo del 2009.