mercoledì 31 agosto 2016

Finecobank


Fineco mi rammenta Intesa stamani quando ho  pubblicato il post. avrebbe spazio fino alla successiva dinamica in area 5,75.

Credito Valtellinese e Ubi Banca

Credito Valtellinese ed Ubi Banca, oltre a dimorare nei bassifondi e ad essere oggetto di short da parte dei fondi, hanno graficamente un altro punto in comune. Entrambi i titoli presentano una divergenza al rialzo sul cci e secondo il pattern che più uso hanno già dato un segnale di acquisto da me ignorato. Solo se rompono la mm50 al rialzo e di conseguenza la trendline che viaggia nei pressi, valuterò se entrare o meno in acquisto.



Maire Tecnimont


Bel rialzo di Maire T. ma solo se rompe la ribassista provo un ingresso.

Intesa Sanpaolo


Intesa chiude il gap del Brexit e domani ci starebbe anche un ulteriore allungo. Prossimo step sulla mm200.


Prima Industrie


Take profit per Prima oggi. Forse ho sbagliato, dovevo attendere una conferma ma il ritracciamento dai massimi intraday, il tipo di candela che si andava formando, l'apertura in gap up e il gain a doppio cifra mi hanno portato a decidere per l'uscita.

Marr


Marr punta al gap.

martedì 30 agosto 2016

Isagro Azioni Sviluppo


Trovo sempre interessante Isagro Azioni Sviluppo: dal minimo di Febbraio ha iniziato a fare massimi e minimi più alti e di conseguenza le medie hanno assunto una configurazione rialzista.
Ieri per pochi tick non ha raggiunto la rialzista secondaria rimbalzando sulla mm50, dove ci stava un ingresso. Su un eventuale discesa sulla rialzista principale  sarebbe da accumulare ma è improbabile che ci arrivi.

Geox


Su Geox ho chiuso la posizione in loss, aperta sull'area del gap per cogliere un rimbalzo; la candela di ieri ha perso ogni contatto con il gap anche se questo è avvenuto per un solo tick.
La divergenza sul cci intanto si va modificando e si va formando un nuovo minimo in ipervenduto e di conseguenza ora si può parlare solo di divergenza in formazione.

Intesa Sanpaolo


I bancari iniziano a svegliarsi? Almeno questa è l'impressione a guardare Intesa. La mm50 è andata da poco in orizzontale; se Intesa conferma la rottura, la prossima resistenza è quella del gap a 2,132.

lunedì 29 agosto 2016

Enel


Enel chiude sulla rialzista ntermedia; se domani la rompe, vuol dire che chiuderà il gap. Anche Enel ha il suo peso sull'indice e sarebbe un brutto segnale per l'indice. 

Eni oggi negativa ma rimane sulla rialzista e negativa anche Fiat C. con una seconda candela inside, che mantiene ancora la possibilità di una rottura della ribassista. Generali rompe la dinamica di breve come era prevedibile e si ferma su un livello statico piuttosto debole. Sui bancari è ancora difficile contarci anche se si incominciano a vedere delle divergenze al rialzo.

Prima Industrie


Performa bene Prima I.; il rialzo ha avuto origine il mese scorso con una divergenza sul cci . Sono in buon guadagno sul titolo dopo essere entrato ed uscito più di una volta. Il problema con le small è riuscire a tenersi in sella, perchè il rischio di perdere buona parte del gain in una sola giornata è sempre alto. Finchè non compare un pattern di uscita, bisogna cercare di rimanere dentro; al momento non vedo resistenze dove prendere profitto.

Datalogic


Datalogic, titolo che mi son perso, continua a salire con divergenza ribassista sul cci. Il pattern si attiverà alla rottura della rialzista.

domenica 28 agosto 2016

Azimut


Molla carica per Azimut, come indica anche il restringimento delle Bollinger (BBAlert giunto sotto la zeroline).

Telecom


Come la divergenza al rialzo del cci ha preannunciato l'ultima gamba al rialzo di Telecom Italia, così l'attuale divergenza al ribasso potrebbe preannunciare la correzione. Questo avverrà solo se verrà rotta la rialzista e la correzione potrebbe limitarsi ad un pullback sull'area statica e dinamica supportiva 0,75 o spingersi fino a chiudere il gap in area 0,70.

Eni


Eni dà un primo segnale sulla parete del canale chiudendo sulla ribassista di breve. Eni è il titolo più pesante del paniere e i suoi movimenti domani avranno il loro peso.

Fiat Chrysler


Fiat ha di nuovo testato la ribassista, per ora senza esito. Se l'indice si muoverà al rialzo, dipenderà anche da Fiat, uno dei titoli da seguire già da domani.

Piaggio


Divergenza al ribasso sul cci per Piaggio ma il pattern diventerà attivo solo alla rottura della rialzista di breve e potrebbe portare il titolo a fare pullback sulla ribassista violata.

Ftse Mib40


L'indice nostrano testa di nuovo la ribassista mentre le Bollinger iniziano a slargarsi dopo aver simulato un movimento verso il basso. Riuscirà l'indice a rompere la ribassista?  La molla appare sempre più carica anche per il fuzzy ma cercare di indovinare la direzione del movimento potrebbe essere molto pericoloso.



Il settimanale mostra l'ultima candela appena sopra la ribassista secondaria, la divergenza al rialzo sul cci sembra molto promettente. Non resta che aspettare una conferma.


SP500


L'SP500 è sempre sui massimi in area di alert. Inoltre le bande di Bollinger, molto strette, suggerirebbero un imminente  breakout della volatilità e tutto sembrerebbe indicare una correzione, in contrasto con quanto ci suggeriscono le correlazioni con l'oro e con le valute. 
Non c'è nessuna fretta di anticipare i movimenti dei mercati, conviene sempre aspettare e saranno i mercati a dirci dove vogliono andare.

Dax30


Candela con massimo e minimo inferiori per il dax che sembra preludere ad un pullback rialzista sulla dinamica rossa violata ma non escluderei una congestione a questi livelli che porterebbe il dax a testare la parete superiore del canale in uptrend.

Correlazione con le valute


L'euro dopo il pullback sul canale in uptrend si appoggia pesantemente sulla ribassista violata assecondando la divergenza al ribasso sul cci. A questo punto sembra più probabile che il ribasso continui fino ad area 1,10 a testare il precedente minimo.



Il dollaro/yen sembra aver trovato un fondo da cui ripartire.
La correlazione con le valute prospetta una situazione favorevole ai mercati azionari

XAUUSD


Il grafico dell'oro contro dollaro mostra un'incapacità dell'oro di superare la resistenza dinamica che viene da lontano e nel breve dovrebbe andare a testare la rialzista in area 1300, il che vorrebbe dire dollaro forte e quindi correlazione favorevole al rialzo dei mercati azionari.

Crude Oil Future


Il future del crude oil ha formato un massimo e nel breve dovrebbe congestionare tra rialzista e ribassista; anche le medie, pressochè orizzontali, indicano una fase di lateralità. Al momento l'oil non dovrebbe condizionare in maniera significativa i mercati azionari.

Acea


Acea non riesce a violare l'area statica 12,75 e fa un pullback sulla ribassista violata.

Astm


Astm, dopo aver chiuso il gap corregge rimbalzando aulla rialzista di breve.

Geox


Geox, titolo in trend di medio lungo periodo al ribasso, sull'area accenna ad una reazione; la rottura della rialzista più vicina con divergenza al rialzo sul cci dovrebbe portare il titolo a rimbalzare  a testare la ribassista secondaria e probabilmente anche quella primaria.

Marr


Marr, dopo il potenziale doppio massimo in area 19 d'inizio mese, ha corretto quasi il 50% di fibo ed ora accenna a riprendersi sulla mm200 con divergenza a rialzo sul cci. Nell'intraday ha sentito la mm50 e la candela di Venerdì pur rompendo la ribassista di breve mostra un'ampia upper shadow, poco rassicurante. La vicinanza del gap, rimasto aperto, poco sotto,  lascia più di qualche dubbio sull'opportunità o meno di cogliere questo rimbalzo. 

Mediaset


Per Mediaset già all'inizio del mese era stata messa in evidenza una situazione molto controversa. Attualmente la situazione rimane delicata. Come si vede dal settimanale, il titolo ha rotto la rialzista (trendline che i cultori di testa e spalle definirebbero linea del collo inclinata) e sembra aver fatto pullback sulla stessa. Se si tratta di un pullback ribassista o meno, lo sapremo nei prossimi giorni. Vedremo se il titolo sarà capace di riconquistare la dinamica ed interrompere questa sequela di massimi e minimi inferiori che attualmente sta facendo.



Mondo Tv


La correzione per Mondo TV sembra terminata lasciando aperto il gap sotto area 4,30. Il titolo, infatti, ha sentito la rialzista di medio periodo e sembra intenzionato a rompere la flag dove ancora staziona.

Poste Italiane

Poste Italiane ha raggiunto il primo target chiudendo il gap poco sopra area 6,50, dove chi era dentro poteva agevolmente prendere profitto anche per la divergenza ribassista che preannunciava le prese di profitto.
Ora il titolo ha corretto andando a chiudere il gap a 6,20 e attualmente è in area di accumulo congestionando nella stessa area del gap, compresso tra la ribassista e la rialzista di breve,


Prima Industrie

Prima è uno dei titoli che seguivo ad inzio mese che sta dando soddisfazione. L'ipercomprato di cci potrebbe portare ad un pullback sulla dinamica violata che darebbe la possibilità a chi è fuori di entrare sul titolo.




Recordati


La divergenza ribassista sul cci ha portato il titolo a correggere sulla rialzista secondaria, da dove potrebbe provare a ripartire come suggerisce la divergenza al rialzo in formazione. Il buy in questo caso scatta su rottura della ribassista rossa.

Retelit


La divergenza al ribasso sul cci ha anticipato anche questa volta la correzione. Il titolo dopo aver rotto la rialzista più vicina sembra volersi portare su quella intermedia (viola) dove proverei un primo buy; sarebbe ancora meglio se il titolo andasse a ritestare la mm50 o la ribassista rossa, evenienza da non escludere amche se non sembra intenzionato a scendere ancora..

Saes Getters Ordinarie e Risparmio

Le Saes G. R continuano a stazionare sotto la resistenza statica mentre le ordinarie sembrano cercano un appoggio sulla dinamica secondaria per poter risalire.



Servizi Italia


Continua il laterale per Servizi Italia, titolo che mi ha fatto un po' soffrire per la formazione di un nuovo minimo dove ho aggiornato la dinamica.

Snam


La correzione è terminata sulla parte bassa della flag quasi all'incrocio con la rialzista di lungo. Il titolo sembra prossimo a spingere ancora e a rompere al rialzo come promette la divergenza rialzista sul cci.


Sogefi


Il titolo ha rotto la ribassista di lungo periodo, ha fatto un massimo in divergenza sul cci. Ora si apprestaa correggere ed è probabile un pullback rialzista sulla stessa dinamica, dove si potrebbe provare un ingresso.

mercoledì 10 agosto 2016

Avviso ai lettori



In occasione della pausa estiva, il blog chiude momentaneamente e verrà aggiornato Domenica 28 Agosto. Buon ferragosto!

SP500


L'SP500 corregge un po' ma la correzione avviene con la formazione di un nuovo massimo in divergenza sul cci. Ora se verrà rotta al ribasso la rialzista di breve, la correzione porterà l'indice sul precedente livello statico violato determinando un pullback rialzista. In tal evenienza ci dobbiamo aspettare che gli indici periferici correggano; è molto difficile immaginare che andranno per conto loro, sia pure per pochi giorni, anche se questi giorni sono un po' anomali per festività.

martedì 9 agosto 2016

Dax30


Mentre il nostro indice rimane in pratica fermo, il Dax spara un candelone ammazza shorters; la candelina del giorno prima in gap up lasciava presagire un ennesimo movimento al ribasso e invece col superamento del suo massimo oggi è partito un segnale long: peccato non averlo preso in considerazione.

Zignago Vetro


Titolino non molto liquido. Oggi reagisce sulla rialzista di medio periodo. Sarà finita la correzione? La regola vuole che i supporti si comprano così come le resistenze si vendono. Un tentativo era dovuto, con stop in caso di chiusura significativa sotto la rialzista, in quanto, se la rompe, seguirà il canale in downtrend.

Saes Getters R.


Saes Getters R. oggi ci ha provato, probabilmente ha bisogno ancora di consolidare.

Prima Industrie


Prima continua a far bene e punta alla ribassista.

Poste Italiane


Poste Italiane consolida sotto l'area del gap, probabilmente continuerà a consolidare per i prossimi giorni finchè non risalgano gli atr, ora un po' lontani.

Mondo Tv


La candela odierna reagisce sulla rialzista ed è probabile vedere il titolo salire da domani.

Etf LevMib


L'etf ftsemib leverage é un etf per andare long sull'indice a leva due. Le due ultime candele denotano perdita di forza o consolidamento come per l'indice. Finchè il dtoscillatore rimane in ipercomprato l'etf continuerà a consolidare o a salire.